Browsing "Dolci"
Ott 23, 2006 - Dolci    No Comments

Delizie al cocco

Le delizie al cocco le ho regalate a mia zia che sono andata a trovare ieri sera. Stamattina mi ha telefonato dicendomi che erano buonissime e che erano quasi terminate!!!

Ho usato questo liquore al cocco come bagna.



Il procedimento è sempre lo stesso. Ho fatto dei mini pan di spagna. Li ho bagnati con il liquore al cocco. Li ho farciti con della crema chantilly a cui avevo aggiunto del cocco disidratato.

Ho terminato con una crema chantilly diluita con liquore al cocco. L’ho usata per coprire le delizie. Ho terminato la decorazione con ciuffetti di panna e una spolverata di cocco disidratato.

Image hosted by allyoucanupload.com

Ott 23, 2006 - Dolci    No Comments

Delizie al cioccolato con cuore di crema chantilly

Come anticipato nel precedente post eccovi le delizie al cioccolato!!! Buone!!!

Partiamo con i nostri mini pan di spagna. Poi è la volta della crema pasticcera che ho diviso in due ciotole diverse.

    
 

In una ciotola ho aggiunto del cacao amaro, panna e liquore alchermes.


   

 

Ecco il risultato:



Nell’altra ciotola ho aggiunto solo panna montata.

 

Ho bagnato ogni pan di spagna con l’alchermes quindi l’ho farcito con la crema chantilly.

 

 

Ho ricoperto le delizie con la crema al cioccolato e alchermes che avevo preparato in precedenza.



Ho decorato a piacere.

Image hosted by allyoucanupload.com

Ott 22, 2006 - Dolci    5 Comments

Dessert della domenica

Ieri pomeriggio mi sono messa in moto: ho preparato le delizie al cioccolato per i soliti amici che vengono a mangiare la pizza da noi, le delizie al cocco per mia zia che andrò a trovare stasera e il dessert della domenica per me e mio marito

Cominciamo con il dessert, ok? Per questo dessert vi serve:

1 pan di spagna da 2 uova (2 uova, 50 gr zucchero, 50 gr farina)
crema pasticcera + panna montata
liquore (io ho usato la sambuca al caffè)
2 fogli colla di pesce
cioccolato
un pò di latte

Prepariamo un pan di spagna da 2 uova. Poi una normale crema pasticcera (1 tuorlo, 250 gr latte, 80 gr zucchero, 40 fgr farina).

 

Alla crema pasticcera uniamo un pò di panna montata. AQmmolliamo 2 fogli di colla di pesce in acqua fredda, strizziamoli e mettiamoli nel microonde a sciogliere quindi uniamoli alla crema.

 

Prendiamo 2 cocottes e foderiamole con carta argentata. Adagiamo delle fettine di pan di spagna nella cocotte in modo da ricoprire il fondo e le pareti.

 

Bagniamo con del liquore quindi aggiungiamo la crema.

 

Chiudiamo con altro pan di spagna e bagniamo con altro liquore.

 

Chiudiamo con la carta argentata e mettiamo in freezer per circa 2 ore.

 


Fondiamo del cioccolato con un pò di latte fino ad ottenere una bella glassa lucida.

 


Versiamola sul nostro dessert quindi decoriamo a piacere secondo quello che abbiamo in casa.

 
Buonissimoooooooo!!!

Image hosted by allyoucanupload.com


Image hosted by allyoucanupload.com


Image hosted by allyoucanupload.com

Ott 20, 2006 - Dolci    2 Comments

Torta all’arancia

Questa ricetta di Vichy volevo provarla da un pò ma mi mancavano le arance poi visto che mio suocero mi ha portato un chiletto di questi splendidi agrumi mi sono cimentata nella realizzazione di questa torta che devo dire è squisita e morbidissima.


Questa è la ricetta di Vichy:

250 gr di farina per dolci + altri 2 cucchiai se necessari ( io ho usato 250 gr di farina 00)
4 uova (io ne ho usate 3)
230 gr. di zucchero
la buccia grattugiata di due arance
metà bicchiere di succo d’arancia

75 gr. di olio di arachidi (io ho usato olio di semi di mais)
un pizzico di sale
una bustina di lievito

Con una frusta a mano, sbattere bene le uova e lo zucchero, incorporare, un pò alla volta, la farina setacciata, mentre si incorpora la farina, introdurre gli altri ingredienti in questa sequenza, uno per volta e mescolando bene ogni volta: olio, succo d’arancia, scorza grattugiata e, all’ultima dose di farina, aggiungere il lievito, quando il composto sarà ben amalgamato, aggiungere un pizzico di sale. Se il composto risulta troppo liquido aggiungere altra farina, non deve essere sodo ma nemmeno troppo liquido. Versare il composto in una teglia di 20-22 cm di diametro. Infornare a 180° per i primi 20 minuti ed i restanti 25 a 170° forno statico. Fare la prova stecchino. Far raffreddare e spolverare con zucchero a velo.

In una ciotola ho messo 3 uova + 230 gr di zucchero semolato. Ho montato con le fruste elettriche fino ad avere un composto spumoso.

 

Ho unito 75 gr di olio di semi di mais e metà bicchiere di succo d’arancia.

 

Poi ho aggiunto la farina 00 con una bustina di lievito per dolci.

 

Ho cotto in forno a 180° per circa 40 minuti.

Image hosted by allyoucanupload.com

La torta è buonissima ed è molto soffice. E’ adatta per la prima colazione. Ottima!!!

Image hosted by allyoucanupload.com

Ott 14, 2006 - Dolci    4 Comments

Delizie al caffé

Il dolce di stasera? Delizie al caffé!!!

Ho fatto un pan di spagna con queste dosi:

2 uova
75 gr zucchero
50 gr farina



Ho versato l’impasto in delle cocottine e ho infornato a 180° per circa 10-15 minuti.



Eccole cotte.



Ho fatto una normale crema pasticcera aromatizzata al caffè alla quale ho aggiunto della panna montata.



Ho tagliato per metà i mini pan di spagna, li ho bagnati con del liquore al caffè e li ho farciti con la crema al caffè e panna.

Alla crema al caffè e panna ho unito altra panna montata e liquore al caffè in modo tale da avere una crema semi liquida con la quale ho ricoperto le delizie.
Ho finito spolverando con cacao amaro.

Image hosted by allyoucanupload.com

Ott 9, 2006 - Dolci    2 Comments

Pastiera

Non pensiate che la ricetta scritta qui di seguito sia quella originale!!!! L’ho modificata perchè la pastiera tradizionale è troppo dolce per i miei gusti!!! Non me ne vogliano i napoletani d.o.c

Si parte dalla pasta frolla:

500 gr farina
3 uova
150 gr burro
150 gr zucchero
1 bustina lievito


Image hosted by allyoucanupload.com

Si impastano i vari ingredienti e si ottiene questa pasta che se volete potete mettere in frigo per 30 minuti avvolta nella pellicola trasparente.

Image hosted by allyoucanupload.com

Prepariamo poi della crema pasticcera.

Image hosted by allyoucanupload.com

In una ciotola ho messo 750 gr di ricotta, 2 uova e 1 tuorlo, zucchero (200 gr) e 1 bustina di vanillina.

Image hosted by allyoucanupload.com

Image hosted by allyoucanupload.com

Cannella secondo il vostro gusto.

Image hosted by allyoucanupload.com

Canditi e cioccolato a pezzetti.

Image hosted by allyoucanupload.com
 

 Crema pasticcera.

Image hosted by allyoucanupload.com
 
Ecco la simil pastiera può andare in forno.

Image hosted by allyoucanupload.com
 
180° per circa 1 ora.

Image hosted by allyoucanupload.com


Non sarà la pastiera originale ma è buonissima!!!

Image hosted by allyoucanupload.com

Ott 5, 2006 - Dolci    2 Comments

Trancetti al limone

Ottimi per la prima colazione!!!

125 gr farina
1/2 bustina lievito per dolci
2 uova
125 gr zucchero
125 gr burro fuso
1 bustina preparato per budino alla vaniglia
scorza grattuggiata di limone

In una ciotola versare la farina, la bustina di preparato per budino alla vaniglia e il lievito.

Image hosted by allyoucanupload.com

Unire lo zucchero.

Image hosted by allyoucanupload.com

Unire le uova.

Image hosted by allyoucanupload.com

Aggiungere il burro fuso.

Image hosted by allyoucanupload.com

Amalgamare il tutto con le fruste elettriche. Poichè non avevo limoni in casa ho usato una fialetta di aroma limone.

Image hosted by allyoucanupload.com

Imburrare e infarinare una teglia, versare il composto e infornare a 160° per 30 minuti.

Image hosted by allyoucanupload.com

Far raffreddare il dolce su una gratella quindi tagliarlo a trancetti e spolverare di zucchero a velo.

Image hosted by allyoucanupload.com

Image hosted by allyoucanupload.com

Image hosted by allyoucanupload.com

P.S. Per una versione più golosa, preparare una glassa leggera con zucchero a velo e succo di limone e versarla sul dolce. Far rapprendere la glassa quindi tagliare il dolce a trancetti.

Ott 3, 2006 - Dolci    6 Comments

Dolce di ricotta e pesche

Mi erano avanzate 4 pesche sciroppate e allora ecco cos’ho fatto

Base:

biscotti secchi
burro

Ripieno:

250 gr ricotta (o philadelphia o mascarpone)
100 gr zucchero
2 uova
50 gr farina
200 gr panna
50 gr burro fuso
4-5 pesche sciroppate

Ho tritato dei biscotti con il burro ed ho ottenuto questa base. Non posso essere precisa con le dosi perchè ho fatto ad occhio.

Image hosted by allyoucanupload.com

In una ciotola ho messo 250 gr ricotta.

Image hosted by allyoucanupload.com

Ho unito uova e zucchero e ho mescolato il tutto con le fruste elettriche.

Image hosted by allyoucanupload.com

Ho unito la farina.

Image hosted by allyoucanupload.com

Poi la panna.

Image hosted by allyoucanupload.com

Infine il burro fuso freddo.

Image hosted by allyoucanupload.com

A questo punto ho messo le pesche sciroppate a dadini.

Image hosted by allyoucanupload.com

In forno a 180° per 1 ora.

Image hosted by allyoucanupload.com

Delizioso!!!! Da rifare!!!

Image hosted by allyoucanupload.com


Image hosted by allyoucanupload.com

Image hosted by allyoucanupload.com

Pagine:«1...7891011121314