Browsing "Dolci"
Nov 13, 2008 - Dolci    15 Comments

Chiocciole alla nutella

Visto che mi siete sembrate interessate alla pasta matta di Loriana farcita con la nutella ve ne offro un esempio

Stendete la pasta matta cercando di darle una forma rettangolare.

Spalmateci sopra della nutella cercando di lasciare liberi i bordi.

Arrotolate partendo dal lato più lungo.

Date la forma di una chiocciola.

Spennellate con un pò di latte e infornate a 200° per circa 20 minuti.

Se non amate la forma di chiocciola potete fare i classici panzerotti

 

Ovviamente sono possibili diverse farciture: nutella, marmellata, crema pasticcera, crema pasticcera e nutella

Nov 10, 2008 - Dolci    9 Comments

Sexy Lady Cake

Finalmente l’ho finitaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa!!!! Spero tanto che piaccia a mio fratello

Ho scelto un torta semplice infatti si tratta di un pds al cacao bagnato con maraschino e farcito con crema chantilly. Per la decorazione lascio giudicare a voi

 

 

Nov 1, 2008 - Dolci    2 Comments

Rose Cake

Mi era avanzato un pò di pds e della crema chantilly quindi ho pensato di fare una tortina veloce  Nel pomeriggio mi sono preparata qualche rosellina e delle foglie e voilà…la torta è pronta  

Zoom

Ott 30, 2008 - Dolci    1 Comment

Halloween Cake 2008

Eccoci arrivati alla realizzazione completa della mia Halloween Cake 2008  


3 dischi pds

1 barattolo crema di marroni (400gr)

250 gr ricotta

30 gr panna montata

3 fogli colla di pesce

liquore dolce per bagnare

decorazioni in MMF


Cominciamo con la crema: in una ciotola mettete la crema di marroni e la ricotta. Lavorate con le fruste elettriche.

Aggiungete la panna montata poi unite 3 fogli di colla di pesce precedentemente ammollati in acqua fredda e sciolti in un pò di latte.

Su un piatto da portata mettete uno stampo da pasticceria. Adagiate all’interno dello stampo 1 disco di pds e bagnatelo con il liquore.

Versate metà della crema.

Altro disco di pds, altro liquore, altra crema.

Concludete con l’ultimo disco di pds bagnato col liquore.

Mettete in freezer per 1 ora.

Ricoprite di panna montata e rimettete in freezer.

Decorate con MMF.

 Particolare del ragnetto:

Ott 28, 2008 - Dolci    2 Comments

Coppa del nonno

Stasera ho voluto provare una vecchia ricetta di Marialice del forum Cucinainsimpatia E’ una ricetta Bimby che però si può preparare tranquillamente anche senza Bimby.

100 gr zucchero  
10 gr caffè liofilizzato (tipo nescafè)
500 gr panna fresca
1 uovo (facoltativo)

Frullare l’uovo (non l’ho messo), lo zucchero (ho usato lo zucchero a velo) ed il caffè liofilizzato, aggiungere la panna e montare con una frusta per circa un minuto o poco piu’ se il composto non fosse sufficientemente consistente.

Distribuirlo nelle coppette e tenerle in frigorifero fino al momento di servire.

P.S. Questa crema sarà il ripieno della mia prossima torta  

Ott 26, 2008 - Dolci    10 Comments

Daisy Cake

Finalmente ho fatto la mia prima torta in MMFE’ stato più facile del previsto Quando ho chiesto a mio marito se gli piaceva la mia torta mi ha detto: “Sembra una torta della Thun!!!” Spero fosse un complimento!!!

500 gr ricotta
200 gr panna montata
50 gr zucchero
3 fogli colla di pesce
3 dischi di pds al cioccolato
liquore dolce per bagnare

Di base questa è una torta semplicissima. L’unica paranoia è preparare in anticipo i 3 dischi di pds al cioccolato affinchè siano completamente freddi.

Dedichiamoci alla crema: mettere nel ken 500 gr di ricotta con 50 gr di zucchero.

Aggiungere 200 gr di panna montata.

Si otterrà questa bella crema soffice soffice

Posizionate il primo disco di pds in un cerchio da pasticceria e bagnatelo con qualunque liquore dolce sia di vostro gradimento.

Versateci dentro metà della crema di ricotta.

Altro disco di pds, altra crema. Finite con il terzo disco di pds e bagnatelo col liquore.

Mettete in freezer per circa 1 ora poi sformate il dolce.

Ricoprite di panna montata e mettete di nuovo in freezer.

Ora viene la parte più bella e delicata perchè dobbiamo ricoprire il dolce col MMF. Stendiamo il MMF del colore desiderato e facendo molta attenzione lo adagiamo sulla torta.

Premiamo sui bordi con molta delicatezza in modo da far aderire bene il MMF alla torta poi tagliamo la pasta in eccesso usando un taglia pizza.

Ora decoriamo la torta. Io ho fatto una decorazione molto semplice perchè era la prima volta che facevo una torta col MMF e poi perchè non ho molte formine nè gli strumenti adeguati per poter fare cose più complicate ma mi attrezzerò

Ecco la torta finita:

Per essere la prima volta che uso il MMF mi ritengo molto soddisfatta

Ott 22, 2008 - Dolci    6 Comments

Mattonella di savoiardi al cocco e cioccolato bianco

Questo dolcetto è per stasera


savoiardi

2 uova (tuorli + albumi)

50 gr zucchero

250 gr mascarpone

3 pugnetti cocco disidratato

100 gr cioccolato bianco

200 gr panna montata

Montiamo 2 tuorli con 50 gr di zucchero (mettiamo da parte gli albumi).

Aggiungiamo 250 gr di mascarpone.

Uniamo i 2 albumi montati a neve.

Aggiungiamo 3 pugnetti di cocco disidratato, 100 gr di cioccolato bianco fuso e 200 gr di panna montata e 2 fogli di colla di pesce.

Bagniamo i savoiardi nel latte e rotoliamoli nel cocco disidratato quindi foderiamo con i savoiardi uno stampo da plumcake.

Uniamo la crema preparata in precedenza.

Continuiamo fino ad esaurimento degli ingredienti terminando però con i savoiardi.

Mettere in freezer per 1 ora poi trasferire in frigo fino al momento di servire.

Ott 21, 2008 - Dolci    1 Comment

Torta glassata al cocco

La ricetta di questa torta è di Paoletta

Torta al cocco morbidissima

– 2 uova intere
– 2 tazzine di zucchero
– 2 tazzine di latte
– 4 tazzine di farina
– 1 bustina di lievito dolci

Per guarnire :

– scagliette di cocco
– zucchero semolato
– 1 bustina di vanillina
– panna liquida

Si comincia montando le uova con lo zucchero finchè non diventano chiare e spumose.

A mano a mano si aggiungono tutti gli altri ingredienti.

Otterremo questo impasto:

Imburriamo e infariniamo una teglia e versiamo il composto (io ho usato una teglia da 19 cm di dametro). Dopo aver versato l’impasto nella teglia spolverizziamoci sopra un pò di farina di cocco, zucchero e vanillina (io non l’ho messa).

Mettiamo in forno già caldo a 170° per circa 30 minuti.
Una volta fuori dal forno,quando è ancora calda, glassiamo la torta con panna fresca.

Spolverizziamo con altra farina di cocco

 

Ott 19, 2008 - Dolci    5 Comments

Dolce alla crema toffee

Ecco il dolce della domenica

Per prima cosa ho preparato un pds da 5 uova. Poi mi sono dedicata alla crema toffee. E’ davvero semplice da fare. Procuratevi della marmellata di latte (“Dulce de leche”) alla quale aggiungerete della panna montata. Vi serviranno circa 300 gr di marmellata di latte e 200 gr di panna montata.

Ecco pronta la nostra crema toffee.

Foderate uno stampo da pulmcake di pellicola trasparente.

Cominciate a mettere sul fondo il pds a fette.

Bagnate con del liquore dolce. Io ho scelto l’alchermes.

Ora aggiungete la crema toffee nella quale avrete sciolto 2 fogli di colla di pesce.

Continuate in questo modo fino a formare tre strati di pds.

Mettete in freezer a riposare per un’oretta poi sformate il dolce che si presenterà così:

Ora decorate il dolce a vostro piacere


Squisitissimo!!!!


 

Ott 15, 2008 - Dolci    5 Comments

Dolcetti di mandorle

Questi sono i miei dolcetti preferiti!!! Ne mangerei a vagonate  Se amate le mandorle come me provate a farli 
 

250 gr farina mandorle

150 gr zucchero a velo

2 albumi

1 fialetta aroma vaniglia (o aroma mandorla)

In una ciotola mettete la farina di mandorle, lo zucchero a velo e l’aroma vaniglia (io preferisco l’aroma vaniglia piuttosto che l’aroma mandorla…de gustibus  )

Aggiungete gli albumi leggermente sbattuti.

Lavorate l’impasto con la forchetta. Spolverate la spianatoia con lo zucchero a velo e adagiate l’impasto a base di mandorle. Lavorate l’impasto con lo zucchero a velo.

Con delle porzioni di impasto fate delle palline (potete dare anche altre forme) .

Cuocete i dolcetti a 160° per circa 10-15 minuti. Fate attenzione alla cottura: questi dolcetti non devono colorirsi; quando cominciano a formarsi delle crepe sulla superficie dei dolcetti allora potete sfornarli.

All’interno questi dolcetti sono di una morbidezza eccezionale!!! 

Pagine:«12345678...14»