Set 4, 2006 - Hobby e Casa    No Comments

Cellentani con peperoni e speck

Ricetta per 2 persone:

150 gr cellentani
1 peperone
aglio e cipolla
olio e.v.o.
pepe
1/2 scatola di pomodorini
parmigiano grattuggiato

In una padella versate dell’olio, della cipolla e dell’aglio tritato. Fate rosolare quindi unite i peperoni tagliati a listarelle. Fate cuocere finchè i peperoni non diventano teneri.

Image hosted by allyoucanupload.com

A questo punto unite lo speck a listarelle o a dadini.

Image hosted by allyoucanupload.com

Unite i pomodorini (si vendono già pronti in scatola). Pepate. Non salate perchè lo speck è già saporito.

Image hosted by allyoucanupload.com

Mettere a bollire l’acqua, salatela leggermente quindi calate la pasta. Scolatela quindi versatela in padella e mantecate.

Image hosted by allyoucanupload.com

Il piatto può essere servito sia con il parmigiano grattuggiato che senza. Io personalmente lo preferisco col parmigiano.

Image hosted by allyoucanupload.com

Set 4, 2006 - Hobby e Casa    2 Comments

Patate e riso

Vi presento una ricetta insegnatami dalla mia mammaNon è molto difficile da fare e vi risolve il classico dilemma: “Cosa preparo oggi a pranzo?”.

Ricetta per 2 persone:

3 patate (non troppo grandi)
cipolla
olio e.v.o.
prezzemolo
sale e pepe
passata di pomodoro q.b.
150 gr riso
parmigiano grattuggiato


In una padella mettere dell’olio e.v.o con della cipolla tritata finemente.

Image hosted by allyoucanupload.com

Unire il prezzemolo tritato.

Image hosted by allyoucanupload.com

Nel frattempo sbucciare le patate e tagliarle a quadrotti abbastanza sottili. Unirle alla cipolla e al prezzemolo. Pepare.

Image hosted by allyoucanupload.com
 
Unire la passata di pomodoro poi il parmigiano grattuggiato.

Image hosted by allyoucanupload.com

Image hosted by allyoucanupload.com

Iniziate a mescolare quindi aggiungete un pò d’acqua e fate cucinare per circa tre quarti d’ora mescolando in continuazione perchè le patate tendono ad attaccarsi al fondo della pentola.
Ecco, le patate sono pronte.

Image hosted by allyoucanupload.com

A parte lessate il riso in acqua salata, scolatelo quindi versatelo nella pentola con le patate e mantecate.

Image hosted by allyoucanupload.com

Servite con una generosa spolverata di parmigiano grattuggiato.

Image hosted by allyoucanupload.com

Image hosted by allyoucanupload.com

Image hosted by allyoucanupload.com

Ago 30, 2006 - Hobby e Casa    8 Comments

Tagliolini zucchine, prosciutto cotto e formaggi

Ricetta per 2 persone:

150 gr tagliolini
100 gr prosciutto cotto a dadini
3 zucchine
50 gr fontina
50 gr emmental
parmigiano grattuggiato
1/2 scatola panna da cucina
aglio
sale e pepe
olio e.v.o.

In una padella versare dell'olio e far imbiondire uno spicchietto di aglio.

Unire le zucchine tagliate molto sottilmente.

Far cucinare per bene le zucchine, salare, pepare quindi unire il prosciutto cotto a dadini.

Unire la panna da cucina.

A parte tagliare a pezzettini i formaggi e spolverarli con il parmigiano grattuggiato.

Cuocere i tagliolini, scolarli al dente e versarli in padella quindi aggiungere i formaggi e mantecare il tutto.

Buon appetito

Ago 30, 2006 - Hobby e Casa    1 Comment

Lucky

L'abbiamo trovata domenica vicino casa di mia madre e l'abbiamo adottata L'abbiamo chiamata Lucky perchè è stata fortunata ad averci incontrati

Ago 29, 2006 - Hobby e Casa    2 Comments

Le vacanze di Chicca e Chicco (Parte 2°)

Continua il nostro viaggio in Austria: con un'escursione guidata siamo
andati nello Zillertal (Valle dello Ziller) e a Wattens alla scoperta del
mondo Swarovski dove tra l'altro ho fatto dei piccoli ma abbastanza costosi
acquisti

Dopo un viaggetto in pullman durato più di un'ora arriviamo nello Zillertal
dove è previsto un giro sul trenino a vapore che ci porterà a Mayrhofen
ridente cittadina dove fare simpatici acquisti

Arriva il trenino a vapore:

Io in posa plastica

Mio marito che si gode il viaggio

Mayrhofen

 

 

Finalmente a passeggio per le strade di Mayrhofen alla ricerca di qualche oggettino carino da portare a casa

Guardate chi ho incontrato…il nonno di Heidi

Dopo aver passeggiato a Mayrhofen ci dirigiamo verso Wattens per visitare il museo Swarovski. Qui mi sto dirigendo verso l'autobus.

Eccoci arrivati.


Qui siamo nel giardino antistante il museo:

Finalmente dentro il museo
Guardate che meraviglie!!!!

Ovviamente non potevo non comprare qualcosina

 

Ago 22, 2006 - Hobby e Casa    3 Comments

Le vacanze di Chicca e Chicco (Parte 1°)

Eccomi tornata dalle vacanze0031:
Anche quest'anno siamo stati in Sud Tirolo. Ormai siamo degli abitudinari Facciamo volentieri 1000 km pur di raggiungere il "paradiso"
Allora fatemi spendere 2 paroline sulla pensione "Mignon Sabina" dove abbiamo alloggiato per una settimana…una meravigliaaaaaaaaaaaa!!!! Il miglior albergo dove sia mai stata!!! Abbiamo mangiato divinamente e i chili sono aumentati vertiginosamente I signori Thomaseth, di una gentilezza inaudita, il posto una favola…insomma un vero paradiso!!!!
Vi faccio vedere subito le prelibatezze preparate dal signor Hermann Thomaseth.

Questo è l'albergo:

Questa è la signora Thomaseth che parla con mio marito:

E questo è il signor Hermann Thomaseth:

Questa è la sala da pranzo:

Io e mio marito a colazione:

Dopo una bella passeggiata eccomi in un rifugio a mangiare una fettona di strudel di mele

Mio marito

 

Si riparte:

Finalmente in albergo!!!!

Che tramonto!!!

Altra escursione…

Una pò di acqua fresca..

Altro rifugio…

Altra pappa

Dopo la pappa di nuovo in marcia fino al ponte

Che morbidosa!!!

Altro tramonto. Si vede benissimo la sagoma dello Sciliar

Ecco che spettacolo si vedeva dalla finestra della nostra stanza

 

Ago 5, 2006 - Hobby e Casa    2 Comments

Per Letizia

Ciao tesoro, sei sempre così carina con me e volevo mandarti già da tempo un bacione grande grande008:
Tantissimi in bocca al lupo per l'angioletto/a che sta per nascere0020:
enfant landeauenfant souris landeau
Bacionissimi009: 0010: 0011: 0012:

Ago 5, 2006 - Hobby e Casa    24 Comments

Fiori di zucca ripieni

Ieri ho comprato i fiori di zucca. Premetto che non li ho mai mangiati nè cucinati. Ero tanto curiosa di sapere che gusto avevano così ne ho comprati 200 gr. Ho seguito alla lettera le istruzioni di mia madre che mi ha insegnato come prepararli. Sono buonissimi!!!

Privare i fiori di zucca del gambo quindi lavarli e asciugarli delicatamente.

Image hosted by allyoucanupload.com

Preparare una pastella con uova, parmigiano e farina. Non ci sono dosi precise quindi sono andata ad occhio.

Image hosted by allyoucanupload.com

Aprire i fiori di zucca e inserirci un pezzetto di galbanino. Si può mettere anche un pezzettino di prosciutto cotto.

Image hosted by allyoucanupload.com

Richiudere i petali.

Image hosted by allyoucanupload.com

Immergere i fiori di zucca nella pastella e friggere in olio caldo.

Image hosted by allyoucanupload.com

Image hosted by allyoucanupload.com



Ago 3, 2006 - Cucina    2 Comments

La cena di stasera

Stamattina ho comprato un pò di pesce. A me piace tanto mentre mio marito non lo gradisce molto. In ogni caso ho comprato 1 euro di cozze per me da mangiare crude. Qui a Bari è d’obbligo mangiare i frutti di mare crudi. Ho lavato le cozze, le ho aperte con un coltellino appuntito e le ho condite con olio e.v.o, aceto e pepe.

Image hosted by allyoucanupload.com

Per mio marito ho preparato un cocktail di scampi. In realtà non si tratta di scampi ma di gamberi del Mediterraneo. Ho messo a bollire dell’acqua con un pò di sale.Quando l’acqua ha cominciato a bollire ci ho versato i gamberi.

Image hosted by allyoucanupload.com

Una decina di minuti e i gamberi erano cotti. Li ho scolati, fatti raffreddare un pò e sgusciati.

Image hosted by allyoucanupload.com

Image hosted by allyoucanupload.com

Nel frattempo ho preparato la salsina rosa fatta semplicemente con maionese e ketchup.

Image hosted by allyoucanupload.com

Poi ho preparato una crosta di parmigiano. ho preso una padella andiaderente, l’ho un pò riscaldata e ci ho versato il parmigiano grattuggiato. Dopo con una pinza da cucina ho preso la crosta e l’ho subito posizionata su una ciotola capovolta.

Image hosted by allyoucanupload.com

Image hosted by allyoucanupload.com

Quindi ho posizionato i gamberi conditi con la salsina rosa nella ciotolina di parmigiano grattuggiato.

Image hosted by allyoucanupload.com

Image hosted by allyoucanupload.com

Per quest’idea deve ringraziare nightfairy di cookaforum

Erano avanzati dei gamberi bolliti e li ho conditi con olio, limone e pepe.

Image hosted by allyoucanupload.com