Gen 16, 2012 - blog life    2 Comments

La torta per il 40° compleanno di mio marito

Per il suo 40° compleanno mio marito ha voluto una classica torta di compleanno…niente copertura in MMF che a lui non piace tantissimo ma panna, panna e ancora panna. E così ho voluto accontentarlo!!! E’ un pds bagnato con liquore Strega e farcito con crema chantilly e crema chantilly al cioccolato. La decorazione è semplicissima: tanta panna montata colorata di azzurro e fiorellini in ostia. Spero vi piaccia…a noi è piaciuta moltissimo!!!

IMG_8324.JPG

IMG_8333.JPG

Dic 9, 2011 - Secondi    2 Comments

Petto di pollo tonnato

Ricetta non propriamente dietetica ma ottima.


Per questa ricetta vi serve:

– 1 petto di pollo bollito

– brodo di pollo

– tonno

– capperi

– cetriolini sott’aceto

– maionese

– prezzemolo

 

Dopo aver bollito il petto di pollo nella maniera usuale, scolatelo e fatelo raffreddare avendo cura di conservare un pò di brodo. Ci servirà per allungare la salsa tonnata. Una volta raffreddato tagliate il petto di pollo a fette molto sottili.

Per la salsa: in un piatto mettete il tonno (io ho usato quello al naturale), capperi e cetriolini sott’aceto. Versate il tutto nel mixer e frullate. Allungate con un pò di brodo di pollo quindi aggiungete la maionese. Versate la salsa così ottenuta sul petto di pollo a fette e cospargete di prezzemolo tritato.

IMG_8213.JPG

IMG_8214.JPG

IMG_8215.JPG

IMG_8216.JPG

IMG_8217.JPG

IMG_8218.JPG

IMG_8219.JPG

IMG_8220.JPG

Dic 7, 2011 - Secondi    2 Comments

Pizza di zucchine con prosciutto cotto e mozzarella

Ciao bloggers, continuo sull’onda delle ricette poco caloriche a base di verdure. Ieri sera spulciando su You Tube mi è capitato di vedere un video dove una signora, dall’accento presumibilmente pugliese quindi mia corregionale (forse mi sbaglio chissà), preparava abitualmente questa specie di pizza di zucchine per far mangiare la verdura ai suoi bambini. Siccome mio marito è il mio secondo bambino (ihihihih) ho testato la ricetta su di lui e ho notato che gli è piaciuta. A dire il vero ne avrei mangiato volentieri una fetta anch’io visto il buon odore che emanava quindi vi consiglio vivamente di provarla. Ovviamente ho preso spunto dalla ricetta della signora ma la mia è per la precisione una variante dell’originale.

Per questa ricetta vi servono:

– zucchine affettate con la mandolina

– olio

– prezzemolo

– pangrattato

– parmigiano grattuggiato

– sale

– pepe

– acqua q.b.

– prosciutto cotto

– mozzarella o scamorza

 

Allora, il procedimento è semplicissimo: prendere una teglia e mettere sul fondo un pò d’olio d’oliva. Adagiare le zucchine precedentemente affettate con la mandolina. Salare, pepare, unire un pò di prezzemolo tritato. Coprire con pezzetti di mozzarella e prosciutto cotto. Spolverare di parmigiano. Mettere altre fette di zucchina, salare, pepare, mettere altro prezzemolo tritato e terminare con parmigiano, pangrattato e olio. Unire un pò d’acqua quindi infornare a 200° per circa mezz’ora.

IMG_8201.JPG

Dic 6, 2011 - Secondi    2 Comments

Melanzane al forno con mozzarella e pomodorini

Finalmente sono tornata e lo devo a mio marito che mi ha incitata a riprendere a scrivere sul blog.

Quella di oggi è una ricetta semplice ma gustosa con pochi grassi e quindi con poche calorie. Pubblicherò spesso ricette dietetiche perchè il mio maritino ha bisogno di perdere qualche chiletto quindi mi sto ingeniando per farlo dimagrire. In 2 settimane ha già perso 3 kg e ne sono fiera!!!!

Per questa ricetta vi serve:

1 melanzana

1 mozzarella da 100 gr (meglio 1 scamorza)

pomodorini ciliegia

origano

 

Tagliare le melanzane a fette e metterle a cuocere in forno a 180° fino a quando non risultano morbide.

Togierle dal forno e farle raffreddare. Adagiare su ogni fetta di melanzane la mozzarella tritata, i pomodorini ciliegia tagliati a tocchetti e una spolverata di origano. Mettere in forno per pochi minuti fino a quando la mozzarella non si è sciolta.

A mio marito questa ricetta è piaciuta tanto, tanto, tanto!!!

 

IMG_8162.JPG

 

IMG_8164.JPG

 

IMG_8168.JPG

 

IMG_8171.JPG

Gen 8, 2011 - Secondi    13 Comments

Involtini di melanzane e carne macinata

Per presentarvi questa ricetta semplicissima ho un aiutante d’eccezione: mio figlio!!!

 

carne macinata

1 uovo

parmigiano grattuggiato

sale e pepe

melanzane grigiate

passata di pomodoro

 

Con la passata di pomodoro fate un sugo semplice.

Unite alla carne macinata 1 uovo, parmigiano grattuggiato, sale e pepe. Di solito ci metto anche un pò di aglio ma mio marito non lo gradisce quindi evito di mettercelo.

 Copia di DSCN1117.JPG

A parte grigliate le melanzane precedentemente tagliate a rondelle.

Al centro di ogni melanzana mettete un pò di carne macinata e arrotolate.

Prendete una teglia, mettete un pò di sugo quindi adagiateci gli involtini di melanzane.
Copia di DSCN1120.JPG
Aggiungete altro sugo, spolverate di parmigiano e infornate a 200° per circa 20 minuti.
Copia di DSCN1121.JPG
Nella sua semplicità è un piatto gustoso che mi piace moltissimo.
IMG_6338.JPG

Nov 8, 2010 - Dolci    9 Comments

Crostata marmorizzata

Dolce semplicissimo da fare ma squisitissimo!!!!

 

 

pasta frolla

250 gr cioccolato al latte + 200 gr panna

100 gr cioccolato bianco + 50 gr panna

 

 

Sciogliere al micronde il cioccolato al latte con la panna. Fare la stessa cosa con il cioccolato bianco.

 

IMG_6285.JPG
IMG_6287.JPG
Imburrare e infarinare una tortiera. Stenderci la pasta frolla, coprire con un foglio di carta forno e versarci dentro del riso. Cuocere a 180° per circa 15 minuti. Togliere la carta forno e il riso quindi continuare la cottura per altri 5 minuti.
IMG_6286.JPG
IMG_6288.JPG
Versare nel guscio di pasta frolla il cioccolato al latte.
IMG_6289.JPG
Versare al centro il cioccolato bianco quindi con il manico di un cucchiaio di legno fare dei ghirigori.
IMG_6290.JPG
IMG_6291.JPG
IMG_6292.JPG
Mettere in frigo a rassodare.

DSCN1026.JPG
Se non siete amanti del cioccolato al latte usate il cioccolato fondente.

 

Nov 4, 2010 - Secondi    2 Comments

Pollo alla birra

Ricetta di “Cotto e mangiato”.

 

6 coscette di pollo

3 sovracosce di pollo

farina

aglio

birra

bacche di ginepro (io non ce l’ho messo)

alloro

 

Prendere un bel tegame dai bordi alti e disporre all’interno 6 coscette di pollo e 3 sovracosce. Spolverarvi sopra due cucchiai di farina ed aggiungervi anche due spicchi d’aglio ben schiacciati, qualche bacca di ginepro (circa due cucchiai) e un paio di foglie di alloro.  Aggiungere la birra nella quantità che basta per ricoprire tutto il pollo e cuocere il tutto ai fornelli un po’ con il coperchio e un po’ senza, fino a che la birra non si sarà asciugata lasciando nel tegame una bella cremina. 

Dopo circa un’ora di cottura, la birra si sarà asciugata ed il pollo sarà praticamente cotto.  Lasciarlo rosolare ancora qualche minuto all’interno della crema in modo tale da farlo scurire un pochino.

DSCN0992.JPG
Ott 27, 2010 - Dolci    3 Comments

Barchette alla purea di mela

Compro un sacco di riviste di dolci e questa ricetta mi ha incuriosito parecchio quindi mi sono decisa a provarla. Non è la solita ricetta con le mele…a me è piaciuta molto ma mio marito non ne è rimasto entusiasta. Provatele e fatemi sapere che ne pensate.

 

 

pasta frolla

3 mele

150-200 gr zucchero (secondo il vostro gusto)

qualche goccia limone

cannella q.b.

4 fogli colla di pesce

 

 

In una pentola mettere le 3 mele tagliate a tocchetti con un pò d’acqua, lo zucchero, il limone e la cannella. Cuocere le mele fino a quando non risulteranno stracotte. Frullarle quindi passarle al colino.

IMG_6261.JPG
Questa è la crema che se ne ottiene.
Mettere 4 fogli di colla di pesce in acqua fredda, strizzarli quindi versarli nella purea di mele ancora calda e mescolare.
IMG_6262.JPG
Imburrare e infarinare degli stampini a forma di barchetta quindi foderarli con la pasta frolla.
IMG_6263.JPG
Ricoprire ogni barchetta con carta forno e riso e infornare a 180° per circa 10 minuti. Togliere la carta forno e il riso e continuare la cottura per altri 5 minuti.
IMG_6264.JPG
Ecco come si presentano le barchette dopo la cottura.
IMG_6265.JPG
Farcire le barchette con la purea di mele.
IMG_6266.JPG
IMG_6267.JPG
Mettere in frigo a gelificare. Tirarle fuori dal frigo circa 10 minuti prima di mangiarle.
IMG_6268.JPG

Pagine:«12345678910...56»